1 Mar 2019

Disponibile anche in:

EN FR DE IT ES SE

I controllori ACTpro PoE Ultra di Vanderbilt supportano qualunque esigenza di alimentazione

Wiesbaden, Germania, Febbraio 2019 - Vanderbilt, leader mondiale nel campo dei sistemi di sicurezza all’avanguardia, ha annunciato oggi il lancio del controllore ACTpro 1500 PoE Ultra.

In linea con la filosofia ACT di prodotti facili e rapidi da installare e usare, questo ultimissimo sviluppo del sistema di controllo accessi di Vanderbilt porta in primo piano la potenza e i vantaggi dell’hardware PoE Ultra.

“ACTpro 1500 è un controllore IP a porta singola con switch Ethernet a doppia porta”, spiega Michael Moyna, Responsabile marketing tecnico prodotti per Vanderbilt. “Il controllore supporta fino a 60.000 utenti e offre una vasta gamma di funzioni avanzate, come il monitoraggio della tensione di alimentazione o quello della rottura vetri. Questi controllori sono ideali tanto per i sistemi a porta singola che per quelli che devono poter crescere fino a 4.000 porte.”

L’hardware PoE Ultra nei controllori garantisce il supporto per tutte le esigenze di alimentazione. Ciò include accessori e componenti porta locali come lettori di schede, serrature e pulsanti per richiesta uscita. PoE Ultra rende tutto questo possibile senza dover richiedere alimentatori (PSU) aggiuntivi. In pratica, fa risparmiare tempo e denaro. Inoltre, poiché tutto viene alimentato via Ethernet, la quantità di cavi si riduce, a tutto vantaggio della praticità per gli installatori.

“Questa è una caratteristica importante per gli installatori perché un sistema rapido da installare e più semplice da configurare e da indicare in preventivo rimuove la complessità dal controllo accessi e consente agli installatori di fare di più, con più efficienza e in mino tempo. Questo è ovviamente un vantaggio per il loro lavoro e per i loro profitti”, spiega Ross Wilks, Responsabile per la comunicazione di marketing dell’azienda.

La nuova funzionalità PoE Ultra, insieme alla preesistente integrazione di ACT con il pluripremiato sistema antintrusione Vanderbilt SPC, il generatore di regole e un’applicazione per smartphone, è semplicemente un’ulteriore aggiunta a questo concetto.

“L’obiettivo chiave di Vanderbilt è da sempre quello di mettere al primo posto i nostri clienti. Riteniamo che il controllore ACTpro 1500 PoE Ultra dimostri una presa salda su questo mantra, in quanto svolge un ruolo importante sia per gli utenti del sistema che per gli installatori. Mentre continuiamo a sviluppare e a far evolvere nuove generazioni di prodotti per la sicurezza, il nostro obiettivo rimane quello di essere un partner flessibile in grado di adattarsi alle esigenze dei clienti per soddisfare le mutevoli richieste del mercato”, conclude Wilks.